Giada e Marco sono una giovane coppia romana che convive da poco più di un anno. La loro estrazione sociale è diametralmente opposta. Giada viene da una famiglia per bene, molto aristocratica; Marco è nato nel quartiere popolare di Tor Marancia. Per poter essere degno di Giada, Marco nasconde (con scarsi risultati) tutti quei comportamenti e quelle abitudini, che secondo lui avrebbero potuto infastidire Giada.

Una grande nostalgia dei tempi passati e la sua innata passione per il Rock ‘n Roll lo spingono però a prendersi dei momenti di sfogo in compagnia di due suoi bizzarri amici di Tor Marancia, Giacomo e Giacomo, che invita a casa in assenza della ragazza. Giada invece frequenta una ragazza di nome Mary, una tipa molto eccentrica, sua migliore amica, anche lei di Tor Marancia, con cui si lamenta del fatto che s’è messa con un ragazzo di periferia proprio perché sperava di trovare un po’ di quella anima truce e selvaggia che non esisteva nell’ambiente dove era cresciuta.

Incontri improbabili, riconoscimenti, passando per coreografie a suon di Rock ‘n Roll, culmineranno in uno scoppiettante lieto fine.

La commedia mette in evidenza in modo irriverente e spensierato le differenze che esistono tra persone di diversa estrazione sociale;
differenze che in realtà non fanno altro che legare con un nodo indissolubile caratteri e realtà che apparentemente potrebbero sembrare lontane milioni di anni luce. Tutto questo decorato da un’esplosiva e coinvolgente cornice Rock ‘n Roll.

Una commedia divertente, dai ritmi elevati in cui provincialismo ed estetica si intrecciano ad una sincerità umana in cui è difficile non riconoscersi.

Scritto e diretto da Emiliano Luccisano

GUARDA IL TRAILER