Siamo a Roma, 1977. Un gruppo di giovani amici crea un comitato che fa riferimento ad uno dei tanti movimenti extra-parlamentari dell’epoca. E’ il momento di una nuova scintilla, quella del movimento del ’77, che fino a quel momento è rimasta celata sotto le ceneri del ’68.

Ad attraversare in modo trasversale -e in tutte le direzioni- il microcosmo di quegli anni, spietati e creativi, c’è la quotidianità del gruppo. Tante risate, tanta musica, tanta passione e tanto amore. E tanta rabbia, che funge da collante obbligato al susseguirsi di ritmi lunatici dettati dalla confusione dell’attualità e non dalla consapevolezza della storia. Ed è proprio di fronte all’attualità che REVOLUTION vuole tenere lo spettatore.

Una finestra in cui si ride e si soffre fino in fondo, senza riserve, come nella vita.
Perché di vita si tratta: si scrive 77, si legge oggi.

Lo spettacolo REVOLUTION (BELLI E RIBELLI) ha ispirato la serie web ESKIMO.

Scritto e diretto da Emiliano Luccisano.

GUARDA IL TRAILER