È la prima volta che la Compagnia Controcorrente porta in scena uno spettacolo edito. L’ASSURDO infatti trae ispirazione da LA CANTATRICE CALVA di E.Ionesco.

La Compagnia Controcorrente è stata sempre attratta da questa pièce perché particolarmente adatta ad esprimere tutto il bagaglio tecnico e di sperimentazione che la compagnia ha sviluppato grazie al duro lavoro nel corso degli anni.

Il risultato è una versione esilarante dai ritmi mozzafiato che ha entusiasmato anche il pubblico più scettico, perchè ricordatevi:

NESSUNO HA MAI TOTALMENTE TORTO
E TUTTI HANNO PIÙ O MENO RAGIONE

Diretto da Emiliano Luccisano.